Perché parlare di nutrizione gastrointestinale?

La nutrizione termine gastrointestinale è nuova: si giustappone il ruolo del sistema digestivo tra cui lo stomaco, intestino tenue, colon e del fegato, la bile e del pancreas con molteplici questioni riguardanti nutrizione.

“L’epidemia ‘di obesità in tutto il mondo, digestivo l’inflazione e il fegato disturbi funzionali hanno per alcuni, una sola causa: l’inflazione calorico con uno squilibrio dietetico mantenuto dalla mancanza di attività fisica e lo stress della vita moderna.

tentativi di medici e nutrizionali convenzionali sono purtroppo riusciti a contenere l’aumento del sovrappeso (= eccesso di grasso) nelle società occidentali oggi e nei PVS (o cibo spazzatura dilagante in mezzo a crisi umanitaria ricorrente).

Un nuovo approccio è necessario per rompere questa situazione di stallo, le conseguenze sono enormi in termini di morbilità e mortalità.

Attualmente conduce un’intensa attività di ricerca sulla interrelazione tra i fecale microbiota (flora intestinale), la genetica e di alcuni disturbi nutrizionali.

L’esplosione di bariatrica tecnica conferma il ruolo dell’apparato digerente alto nella cura dei pazienti.

Infine, vorremmo completare questo mosaico di fattori senza menzionare il ruolo della psiche che può portare a dipendenza, come sigarette, alcool e sostanze illecite.

Brillat Savarin, il famoso chef  francese già detto nel 1825 “Il creatore, costringendo l’uomo a mangiare per vivere, è invitato da appetito e ricompensato dal piacere” e ha concluso con il famoso brillantemente frase “Dimmi cosa mangi e direi che si sono”